header

Presentazione

santa-ceciliaLa Società di Santa Cecilia, che prende il nome dal capolavoro bolognese di Raffaello, nasce, per iniziativa di Andrea Emiliani, dalla volontà di un gruppo di simpatizzanti che intorno al 1990 inizia a sostenere la Pinacoteca di Bologna con l’intento di valorizzare e diffondere la cultura artistica legata al suo ingente patrimonio.

Perfezionata giuridicamente nel 2002, l’associazione nel corso della propria attività ha concorso a restauri, sostenuto ricerche e studi, patrocinato manifestazioni espositive e pubblicazioni, ha organizzato visite e conferenze per gli amici e fornito costante supporto alle iniziative della Pinacoteca, partecipando alla realizzazione di molti eventi istituzionali. Ha inoltre contribuito alle acquisizioni del museo favorendo le donazioni di soci e di sostenitori che, a partire dall’illustre studioso e collezionista Sir Denis Mahon, hanno arricchito le raccolte con dipinti dei Carracci, di Guercino, Reni, Cesi, Albani, Crescimbeni. La stessa Società ha poi reperito e donato un’opera significativa per la storia dell’arte locale, come il bozzetto di Antonio Balestra per la pala, perduta, della chiesa di Sant’Ignazio e tre opere su carta di Giuseppe Maria Mitelli, Angela Teresa Muratori e Felice Giani che sono state oggetto della mostra Disegni in collezione. La Società di Santa Cecilia per il Gabinetto Disegni e Stampe della Pinacoteca Nazionale di Bologna (2013-2014).

Per i Soci vengono organizzati conferenze, visite guidate, viaggi volti ad approfondire la conoscenza di argomenti e luoghi legati al patrimonio della Pinacoteca, dentro e fuori il museo, secondo progetti mirati, attenti alla scoperta o alla riproposta di fenomeni poco noti o sottovalutati e di opere e collezioni difficilmente accessibili.

 Consiglio Direttivo 2015-2018

Presidente Fabia Farneti, Vice Presidente Maria Pace Marzocchi, Consiglieri Eugenio Busmanti, Silvia Camerini, Valentina Camorani Scarpa, Patrizia Lorenzelli, Vincenza Riccardi Scassellati Sforzolini.

Prossime attività

Eventi Speciali

Primo Ciclo dei Seminari di Diritto ed Economia nella Gestione dell’Arte moderna e Contemporanea (9-16-23-30 aprile, 7-14 maggio 2015)

La Società di Santa Cecilia sostiene una iniziativa avviata dall’Accademia Clementina in collaborazione con l’Accademia delle Scienze, che apre uno spazio di discussione, articolato in più cicli di Seminari, sulla Gestione dell’Arte Moderna e Contemporanea.
L’obiettivo […]

Read More

Commenti disabilitati su Primo Ciclo dei Seminari di Diritto ed Economia nella Gestione dell’Arte moderna e Contemporanea (9-16-23-30 aprile, 7-14 maggio 2015)

Progetto Bologna contemporanea

È in preparazione una serie di incontri dedicati ad alcuni importanti edifici sorti recentemente nella periferia cittadina e alle trasformazioni urbanistiche e culturali che stanno prendendo corpo intorno ad essi.

Il Palazzo Bonaccorso, sede degli uffici […]

Read More

Commenti disabilitati su Progetto Bologna contemporanea

Il restauro della Madonna con bambino della Collegiata di Santa Maria Maggiore in Pieve di Cento

È ormai giunta a conclusione la prima fase delle operazioni di indagine e restauro condotte sulla statua in tela gessata rappresentante la Madonna con bambino che, gravemente danneggiata nel crollo della Collegiata di Santa Maria […]

Read More

Commenti disabilitati su Il restauro della Madonna con bambino della Collegiata di Santa Maria Maggiore in Pieve di Cento